Fortitudo Agrigento. VS Virtus Kloeb Ragusa – Live

Catalani manda in campo il quintetto composto da Alessandro Grande, Giovanni Veronesi, Andrea Saccaggi, Albano Chiarastella e Paolo Rotondo. Bocchini risponde con Roberto Chessari, Giovanni Ianelli, Luci Salafia, Kaspar Kitising e Fabio Stefanini. 

Agrigento parte forte che in avvio di gara mette subito il parziale di 9 a 0. La Kleb Ragusa entra in partita lentamente e resta in scia fino alla fine della prima frazione grazie alla buona vena realizzata di Chessari. Nella seconda frazione Agrigento spinge ancora di più ed arriva a toccare anche il massimo vantaggio di + 10 (31-21). 

Alla Pausa Agrigento in vantaggio 41 a 32. Coach Catalani concede minuti a tutta la squadra ad eccezione degli under. In evidente Alabno Chiarastella e Saccaggi. Bene anche Alessandro Grande che dopo un avvio stentato prende in mano le chiavi di regia e mette a segno canestri che consentono alla squadra di casa di tenere a debita distanza Ragusa.

Note: parziali: 20-14, 21-18