Coronavirus, sono 13 i contagiati nella scuola di Lampedusa. Nove sono alunni

Sono complessivamente tredici i contagiati nella scuola primaria di Lampedusa. Si tratta di 9 alunni e 4 fra docenti e personale scolastico, risultati positivi al Coronavirus. Per loro scatta la quarantena, il monitoraggio sanitario, e tutto quanto previsto dalle disposizioni Covid-19.
Sono stati effettuati 300 tamponi. La scuola è stata chiusa per la sanificazione, e la pulizia straordinaria dei locali, e riaprirà venerdì 16 ottobre.
Per quel che riguarda le scuole superiori dell’isola (Scientifico, Alberghiero e Turistico) i locali sono stati chiusi per la pulizia straordinaria e la sanificazione, e riapriranno lunedì 19 ottobre.

“Nel frattempo si procederà con i tamponi per gli alunni, i docenti ed il personale scolastico – dice il sindaco Totò Martello -. A seguire si effettueranno gli stessi interventi per la scuola dell’Infanzia, la scuola Secondaria di Primo Grado (scuola Media) e poi per la scuola a Linosa. L’Amministrazione Comunale segue con attenzione tutti gli aspetti relativi alle misure di contrasto e monitoraggio della diffusione del virus nel territorio di Lampedusa e Linosa. Si invita la Cittadinanza a rispettare con attenzione le norme stabilite dal Governo Nazionale (utilizzo della mascherina, distanza interpersonale, divieto di assembramento, etc…) ed a prendere in considerazione soltanto le comunicazioni ufficiali e le notizie verificate e verificabili”.