Foggia – Akragas 0-0, quarto risultato utile per i giganti

foggia-akragas-0-0-09-ott-2016-copy-copy
Foto Antonello Forcelli

Akragas porta a casa un prezioso pareggio dalla Puglia. Allo Zaccheria di Foggia finisce 0-0 con un’Akragas ordinata che tiene bene il campo , si chiude e riparte. Non segna ma sopratttutto non subisce reti. Decisivo un errore dal dischetto dei foggiani. Con il pareggio odierno nel campo della capolista l’Akragas mette a segno il quarto risultato utile consecutivo e non prende reti da quattro partite . 

STADIO ZACCHERIA (Ultima gara a porte chiuse)
FOGGIA: Guarna, Angelo, Martinelli, Empereur, Rubin, Riverola (76′ Padovan), Agnelli (68′ Quinto), Vacca, Letizia, Mazzeo, Chiricò (68′ Sainz-Maza).

A disposizione: Sanchez, Quinto, Sainz-Maza, Agazzi, Sicurella, Dinielli, Padovan, Coletti, Sansone, Gerbo, Tucci.

Allenatore: Stroppa
AKRAGAS: Pane, Sepe, Russo, Pezzella, Marino (58′ Carrotta), Carillo, Coppola (68′ Assisi), Zanini, Gomez, Salvemini (71′ Cocuzza), Longo.

A disposizione: Addario, Assisi, Carrotta, Privitera, Riggio, Palmiero, Gouveia, Cochis, Cocuzza

Allenatore: Di Napoli
Arbitro: Sig. Fabio Schirru della sezione AIA di Nichelino (Assistenti Tommaso Diomaiuta di Albano Laziale e Riccardo Fabbro di Roma 2)
Reti:
Ammoniti: 6′ Chiricò (F), 61′ Vacca (F), 70′ Assisi (A), 77′ Carillo (A)
Espulsi: 94′ Vacca (F)