Firetto scongiura il dissesto e parla di futuro : c’è da migliorare tanto . VIDEO

Calogero Firetto scongiura il dissesto finanziario. Il Sindaco nel corso di una speciale intervista rilasciata al nostro giornale tocca alcuni temi fondamentali. Differenziata, decoro urbano, bilancio, debiti e futuro. Il primo cittadino ha voluto ringraziare anche una parte dei dirigenti del Municipio.

Firetto ha parlato anche di San Leone dove di recente gli ambulanti cosiddetti “Paninari” hanno liberato l’area di piazza Caratozzolo sul lungomare. A quasi trent’anni dal primo insediamento, nessun ambulante occupa più l’area adiacente il porticciolo turistico. Da ieri Piazzale Caratozzolo, è sgombera da paninari e venditori di cianfrusaglie.

 

L’azione di sgombero era stata disposta, nei giorni scorsi, volonta dal Demanio e  seguita dal Comune di Agrigento, il cui sindaco, Lillo Firetto ha commentato: “Il fronte mare, dopo 28 anni, è stato liberato”. Ora il primo cittadino si occuperà proprio degli ambulanti che insistevano sul posto. “Lo street food è da un lato occasione di lavoro per questi operatori, dall’altro si ha una forte domanda della clientela. E’ giusto che questi esercenti posano continuare a lavorare. Ci faremo portavoce affinché il Demanio possa esitare le loro richieste perchè si tratta di esercenti che hanno famiglie e hanno bisogno di lavorare”.