Fermato per un controllo, si spoglia nudo: denunciato

Alla guida di un veicolo, fermato per un controllo, ha mostrato segni di insofferenza ed ha cominciato ad insultare deliberatamente i militari dell’Arma con frasi oltraggiose ed offensive. Ad un certo punto, in segno di protesta, si è spogliato rimanendo completamente nudo in strada.

I carabinieri della Stazione di Casteltermini hanno denunciato a piede libero, alla Procura della Repubblica di Agrigento, un 32enne, commerciante del posto, ritenuto responsabile delle ipotesi di reato di resistenza, oltraggio a Pubblico Ufficiale, e di atti osceni in luogo pubblico.

I fatti risalgono alla notte precedente, quando la pattuglia ha proceduto al controllo dell’autovettura Alfa Romeo 156 con tre giovani a bordo che si aggirava per il paese. Nel corso del controllo il 32enne, è andato in escandescenze. I militari dell’Arma hanno dovuto faticare non poco per placare gli animi, e convincere l’uomo a rivestirsi.