Favaresi aggrediscono un medico all’Ospedale di Canicattì

Aggrediscono un medico del pronto soccorso del Barone Lombardo di Canicattì perchè non contenti di come gli ha risposto.

Protagonisti un uomo di Favara e i suoi due figli. L’uomo, come riporta Grandangolo, si era recato in ospedale per dolori al petto. In attesa degli esiti degli esami si sarebbe scagliato contro il sanitario, insieme ai figli, con calci e pugni per il fatto di essere stato invitato alla calma. Sul posto la polizia per ristabilire il tutto.