Favara, ritrovato bruciato il mezzo usato per l’agguato in via Torino

E’ stata ritrovata carbonizzata la Renault Kangoo utilizzata dal commando composto a quanto pare da almeno quattro persone che la sera del 23 maggio scorso, nella parte alta di via Torino, ha tentato di uccidere, utilizzando anche armi da guerra il favarese Carmelo Nicotra, attualmente ricoverato in ospedale proprio per le ferite riportate nell’agguato.
Il furgoncino è stato ritrovato in contrada Bisaccia, nel tardo pomeriggio di ieri, da un agricoltore che ha subito avvisato i carabinieri della tenenza favarese.
Lo stato dell’auto, ridotta ad un ammasso di ferraglia bruciata non consente di avere molte speranze nel trovare tracce utili per le indagini. I carabinieri, tuttavia non demordono e accuratamente stanno eseguendo tutti i rilievi del caso.