Favara incassa misure compensative dei lavori della SS 640

L’Amministrazione Comunale di Favara ha reso noto alla cittadinanza che è pervenuto l’anticipo pari al 30% riferito alla convenzione sottoscritta con ANAS, finalizzata all’utilizzo delle somme residue relative ai ribassi d’asta di lavori eseguiti e pari a € 389.000, quali misure compensative per i disagi arrecati alla popolazione del Comune di Favara in occasione del raddoppio della strada statale Agrigento-Caltanissetta.

Delle predette somme, 300.000 euro saranno utlizzate per la messa in sicurezza e manutenzione della viabilità interna del territorio comunale, con particolare attenzione alle zone nevralgiche che creano difficoltà e pericolo per la pubblicità incolumità e sicurezza.
I restanti 89.000 euro saranno destinati per interventi migliorativi da realizzare presso il cimitero Fontana degli Angeli.