Favara, il Comune diffida nuovamente Girgenti Acque: “Ripristino urgente erogazione”

Il Comune di Favara, in seguito alle reiterate segnalazioni dei cittadini che lamentano disservizi nell’erogazione dell’acqua, ha provveduto a diffidare Girgenti Acque. 

“In riferimento alle reiterate segnalazioni dei cittadini favaresi circa i disservizi nella distribuzione idrica in città, che persistono, si diffida codesta Società ad assicurare il definitivo ripristino della normale distribuzione idrica, funzionale ai fabbisogni della popolazione, al fine di non alimentare, ulteriormente, l’esasperazione dei cittadini, che continuano a patire la mancanza di acqua potabile da troppi giorni, anche oltre i 12 giorni.

Considerato che la pazienza dei cittadini, con particolare riferimento agli utenti portatori di handicap e ai titolari di attività commerciali, è stata messa a dura prova da tali gravi disservizi, si diffida codesta Società al ripristino urgente della corretta erogazione idrica contrattualmente prevista, diversamente si procederà alla segnalazione alle Autorità competenti al fine di scongiurare gravi rischi igienico-sanitari connessi al mancato approvvigionamento idrico.

Contestualmente, si chiede di fornire il dato inerente il quantitativo di acqua potabile che affluisce quotidianamente al serbatoio comunale per la somministrazione alla cittadinanza.

Alla Società che legge per conoscenza si richiede la verifica dell’eventuale violazione delle norme contrattuali da parte del gestore, assicurando ogni azione a tutela del Comune di Favara.”