Estate agrigentina, domani l’inaugurazione di Vivisport

Prosegue il programma dell’Estate Agrigentina, che vede insieme il Comune di Agrigento, il Parco Archeologico della Valle dei Templi, la DMO-Distretto Turistico Valle dei Templi, col patrocinio dell’Assessorato regionale del Turismo.
Cerimonia di inaugurazione domani, 9 agosto, alle 17,30, allo Stadio Esseneto, per tutti gli sportivi e per le famiglie che potranno seguire “ViviSport – ®Estate ad Agrigento”, torneo di calcetto itinerante “primi calci” (2013/2014) e “Pulcini” (2011/2012), che si protrarrà fino al 10 settembre. Organizzato dall’ASD Mediterraneo con A.S.C Attività Sportive Confederate coinvolgerà più di un centinaio di giovanissimi in tutti i quartieri. Allo stadio Esseneto tutto è pronto per l’evento inaugurale che vedrà la presenza della squadra dell’ Akragas Calcio. Agli spettatori sarà possibile assistere agli allenamenti. Poi gli atleti si presteranno a momenti di gioco con i ragazzi, per offrire loro un’indimenticabile esperienza. La partecipazione di Euroform garantirà, durante la cerimonia inaugurale,  anche diverse attività di intrattenimento per ragazzi con “ I giochi di una volta”. Particolarmente avvincente sarà la corsa coi sacchi, ma genitori e figli avranno modo di riscoprire tanti altri giochi con cui un tempo i bambini si divertivano insieme per strada e di cui hanno forse sentito parlare dai loro nonni. Per partecipare al torneo i contatti telefonici e whatsapp sono il numero 3914651179 oppure 3490850510. Le iscrizioni sono ancora in corso. Come detto, parteciperanno bambini dagli otto agli undici anni che disputeranno le partite prevalentemente negli impianti comunali dei diversi quartieri della città. Durante l’inaugurazione sarà presentato il torneo e saranno consegnate le magliette alle diverse squadre.
Sempre domani,9 agosto, appuntamento culturale con “La Notte dei Musei”: nelle ore serali è prevista l’apertura straordinaria al pubblico della pinacoteca dell’ex Collegio dei Padri Filippini, con i Fabemolle minimal band che suoneranno brani tra i più famosi del grande Fabrizio De Andrè.  Altri momenti di animazione e intrattenimento in città concluderanno la serata.
Per la Notte di San Lorenzo, il 10 agosto dalle 21,30, il complesso bandistico “Vincenzo Bellini” diretto dal M° Carmelo Mangioneaccompagnerà con la musica lo spettacolo delle stelle cadenti nell’antico borgo di Montaperto, in Piazza Caduti di Marcinelle. Grande attesa anche per l’inaugurazione dell’installazione Video Mapping di un percorso alla scoperta del mito e dei riti associati alla Dea Demetra in collaborazione con CoopCulture a Porta di Ponte e in Piazza San Giuseppe a partire dalle 21. Fondamento dell’esperienza catartica offerta al visitatore sarà il concetto di Palingenesi, una rinascita
eterna e necessaria, capace di andare oltre i concetti stessi di vita e morte delle creature.
Un messaggio di speranza e comunione fra i viventi che affonda le sue radici nel pensiero di Empedocle, filosofo agrigentino.

Venerdì si aprirà l’ Ellenic Music Festival al Teatro della Valle dei Templi di Piano San Gregorio. Due serate, una con i tedeschi The Notwist e l’altra con i Subsonica, due band esponenti di un elettro-pop che continua a riscuotere consensi a livello internazionale. A scaldare il pubblico sono attesi  Tangram, Apocalypse Wow, Inude, Claxy. Gli Aftershow saranno affidati ai Dj Set di Colapesce, Paolo Mei e Antartica il 12 agosto e quello di Andy di Bluvertigo il 13 agosto. I biglietti potranno essere acquistati su https://bit.ly/3h4iNIm

Divertimento assicurato il 13 agosto con Matranga e Minafò e gli artisti di Sicilia Cabaret,quali I 4 Gusti, Dalila Pace, Antonio Balistreri, Ciccio Librera “Batman”, Riccardo Pace, Claudione e Saw. Lo spettacolo è gratuito e si svolgerà a Piazzale Giglia a San Leone dalle 21,30.
Da non perdere il 14 agosto “ Ferragosto all’Italiana”, tanta musica e divertimento, sempre a San Leone, con Pablo e con, ospite d’eccezione, Orietta Berti.