Ergastolano in permesso minaccia ispettore penitenziaria: boss a processo

A causa di un problema di collegamento tra il carcere ed il Tribunale di Agrigento è stato rinviato il processo a carico dell’ergastolano Ignazio Ribisi, 63enne di Palma di Montechiaro, citato a giudizio dal sostituto procuratore Chiara Bisso per violenza a pubblico ufficiale. L’udienza in programma questa mattina è stata rinviata al 24 gennaio prossimo.

La vicenda risale al 2016 quando Ribisi avrebbe minacciato verbalmente un ispettore della polizia Penitenziaria, che non avrebbe dato l’ok alla consegna di un vassoio di dolci ai familiari durante un permesso premio ricevuto.

Dopo le minacce e gli insulti, avrebbe gridato alla moglie di consegnargli lo stesso il vassoio, spingendo il braccio dell’ispettore e aggiungendo: “Anche se ho l’ergastolo io e te ci incontreremo”.