Elezioni politiche, M5s: sono 152 i candidati a Camera e Senato. Dieci gli agrigentini

Sono dieci gli aspiranti parlamentari agrigentini del Movimento Cinque Stelle che hanno presentato l’auto-candidatura in vista delle elezioni del 25 settembre. Sei corrono per la Camera dei Deputati e altri quattro per il Senato. Tra loro volti noti come il parlamentare uscente Filippo Perconti e l’ex sindaca di Porto Empedocle Ida Carmina. Camera dei Deputati: Filippo Perconti, 35 anni di Bivona; Ida Carmina, 58 anni, ex sindaco di Porto Empedocle; Domenico “Luca” Cacciato, 42 anni di Canicattì; Luigi Maglienti, 40 anni, collaboratore scolastico di Sciacca; Luca Nobile, 32 anni di Casteltermini; Giuseppe Sicilia, 47 anni, imprenditore di Campobello di Licata. Al Senato Maria “Mariella” Bellavia, 56 anni di Porto Empedocle; Antonello Cutaia, 63 anni di Canicattì; Roberto Di Natali, 66 anni, originario di Ravanusa ma trapiantato a Caltanissetta; Calogero Antonio Iacolino, 67 anni di Favara.

Alle Parlamentarie del M5s sono 14 i deputati uscenti che si ricandidano in Sicilia. Sei sono invece i senatori: Steni di Piazza, Barbara Floridia, Pietro Lorefice, Giuseppe Pisani, Cinzia Amato, Giovanni Amato. Alla Camera Sicilia 2 riprovano a essere ricandidati 6 parlamentari: Luciano Cantone, Grazia D’Angelo, Antonella Papiro, Angela Raffa, Eugenio Saitta, Filippo Scerra; alla Camera Sicilia 1 ci riprovano in 8: Davide Aiello, Giuseppe Chiazzese, Valentina D’Orso, Vita Marciniglio, Leonardo Penna, Filippo Perconti, Dedalo Cosimo Pignatone, Adriano Varrica. Al Senato per la Sicilia hanno presentato le candidature 47 persone. Alla Camera Sicilia 1 sono 40 i candidati e alla Camera Sicilia 2 sono 65. Nel 2018 il M5s dalla Sicilia aveva mandato a Roma 9 senatori e 19 deputati.