Ecco gli appuntamenti del 2023 della Società Dante

Al Palazzo dei Giganti di Agrigento è stato presentato dal sindaco  Francesco Miccichè  e da  Enza Ierna, presidente del Comitato di Agrigento della Società Dante Alighieri, il programma delle iniziative che saranno svolte nel 2023. Alla presenza di soci e simpatizzanti della “Società Dante il Sindaco ha esordito con un riconoscimento ed un vivo ringraziamento “verso la costante ed intensa  attività culturale che è stata svolta negli ultimi anni dal Comitato di Agrigento che ha vivacizzato il clima intellettuale  ed informativo della città patria e faro di cultura, creando anche, una Rete con Associazioni, Ordini Professionali, Club Service  e Studiosi di grande rilevanza nazionale e locale.” Con l’esperienza in videoconferenza, dovuta alla   pandemia del Covid 19, si è tenuto sveglio il tenore di un periodo difficile nei campi della socialità e della collaborazione e si è realizzato un substrato pienamente operante nel nostro territorio con una eco anche internazionale. Nel corso del 2023 si proseguirà con  programma variegato intitolato “Arte, Mare, Memoria” fatto di formazione/educazione , ricerche, incontri, convegni, mostre e divulgazioni ed espresso nei ricordi della storia, in particolare  dell’Akragas dei Greci, l’Agrigentum dei Romani, la Kerkent degli Arabi, l’Agrigento del medioevo, l’Agrigento dei nostri giorni con riguardo anche alla storia della Chiesa Agrigentina ed attenzione alla sacra figura di San Calogero e relativa venerazione nei vari paesi della provincia. Presentazione e illustrazione di libri ritenuti particolarmente significativi.

“Non potranno mancare la presentazione e illustrazione di films, documentari- ha sottolineato Enza Ierna- realizzati in parte in siti del nostro territorio o tratti da libri di autori della nostra provincia o con la presenza di attori locali o con colonne sonore ritenute particolarmente pregevoli Interventi artistico- musicali e intrattenimenti vari con trattazione di specifici temi di attuale interesse.”