Due agrigentini nella squadra avvocati italiani campione del mondo di calcio a 5

L’Italia è campione del mondo di calcio a 5 nella categoria riservata agli avvocati  e, della squadra palermitana che l’ha rappresentata al Mundiavocat 2022, fanno parte anche due agrigentini Federico Lentini e Stefano Piazza. La competizione mondiale si tiene ogni due anni in località sempre diverse ed in occasione della sua 20° edizione, a distanza di quarant’anni dal suo primo svolgimento, è tornata a disputarsi in Marocco, a Marrakech dal 7 al 15 maggio.

Avvocati e giuristi di tutto il mondo si sono contesi il titolo di campioni del mondo in tornei di calcio a 11 e di calcio a 5 riunendosi per rappresentare le loro rispettive nazioni in una competizione sportiva che in piccolo riproduce i grandi eventi calcistici internazionali. In questa ultima edizione la squadra ASD JUS PALERMO, alla sua prima partecipazione,  ha avuto l’onore di rappresentare l’Italia in una competizione al cardiopalma, conclusasi solo all’ultima giornata di un campionato organizzato senza le fasi finali con la formula del girone unico all’italiana (Championship).

La squadra palermitana che ha portato in Italia il titolo mondiale per la prima volta nella storia della manifestazione era composta da Marcello Cugliandro (presidente), Fabrizio Giustolisi (capitano), Maurizio AlleriDaniele PirrelloCristian GiacaloneGaetano Li MuliStefano Piazza e Federico Lentini, mentre per varie ragioni non hanno potuto prendere parte a questa edizione del torneo alcuni componenti della squadra che ne hanno storicamente fatto parte quali Piero AielloVincenzo Pace ed il notaio agrigentino Nico Mira.

La squadra Asd Jus Palermo, infatti, prima di questa edizione mondiale 2022, aveva già vinto il titolo italiano nel 2017 a Pesaro, nel 2018 a Marina di Massa e nel 2019 a Fermo, riuscendo a superare ogni record italiano con la vittoria per tre anni consecutivi. Inoltre, sempre nel 2019, aveva già partecipato al Campionato europeo (Eurolawyers) tenutosi a Limerick, in Irlanda, raggiungendo la semifinale.

Una squadra già rodata dalle competizioni nazionali ed internazionali, ma che non partiva certo favorita in questa edizione del mondiale, anche per la partecipazione di squadre nazionali più titolate come il Portogallo (Campione d’Europa in carica e vice campione del mondo), dell’Azerbaijan e della Francia.

I due agrigentini Stefano Piazza e Federico Lentini si sono distinti nel torneo, il primo andando a segno più volte in ognuna delle 8 partita disputate dalla nazionale e sfiorando il titolo di capocannoniere, ed il secondo, dopo essere stato premiato per due volte come miglior portiere italiano (2018 e 2019) e miglior portiere dell’Europeo (2019) ha ottenuto il riconoscimento di miglior portiere del mondo (Best Goalkeeper Award) nella categoria Five Men.

Cosa dire quindi, grazie alla Asd Jus Palermo per aver portato l’Italia, la Sicilia e Palermo sul tetto del mondo!