Droga nel vano motore dell’auto, 50enne nei guai

Era finito in manette perchè trovato con 1 kg di hashish e 52 grammi di cocaina occultati nel vano motore dell’auto sulla quale viaggiava lungo la S.S. 115.

Il Tribunale di Palermo ha disposto gli arresti domiciliari per Adel Kekni, 50 anni, residente a Ribera, che si trova comunque tutt’ora in carcere perché manca il braccialetto elettronico.

L’uomo, incensurato, che nell’udienza di convalida dell’arresto si era avvalso della facoltà di non rispondere, avrebbe poi ammesso le sue responsabilità.