Donato un defibrillatore per l’Avis

Santa Margherita Belìce, nuovo defibrillatore per l’Avis donato dall’associazione A Cuore Aperto
L’associazione onlus A Cuore Aperto ha donato un defibrillatore portatile alla sezione Avis di Santa Margherita Belìce che ne aveva fatto richiesta.
“Ritengo fondamentale – ha detto il presidente di A Cuore Aperto, Giovanni Ruvolo – la collaborazione fra associazioni per riuscire a fare insieme più di quello che si riesce a fare da soli. Come cittadino e come cardiochirurgo sono particolarmente contento di essere il tramite di questa donazione del defibrillatore voluta dall’associazione A Cuore Aperto. L’Avis svolge un ruolo importante e prezioso nel sistema sanitario e mi complimento con tutti i volontari e donatori e li ringrazio”.
“Sono oltre 150 i soci donatori – ha detto la presidente dell’Avis di Santa Margherita Belìce, Erina Montalbano – che regolarmente compiono l’importante gesto della donazione e di sangue che può salvare tante vite umane. Devo ringraziare a nome di tutti i soci il professor Giovanni Ruvolo che si è prodigato per questa utile donazione del defibrillatore. Grazie anche al sindaco Franco Valenti e all’assessore Francesco Sciara che hanno accolto la richiesta dell’Avis interessando l’associazione A Cuore Aperto”.