Divorata da un incendio l’auto di un commerciante

E’ stata completamente divorata da un incendio l’auto Volkswagen, di proprietà di un commerciante, cinquantenne, di Lampedusa. Il mezzo si trovava posteggiato in piazza Piave, alle spalle della centralissima via Roma, nel centro dell’isola più grande delle Pelagie.

L’allarme è scattato nel “cuore” della notte. I vigili del fuoco del distaccamento isolano hanno spento il rogo, ma non c’è stato nulla da fare per la vettura, ridotta a carcassa carbonizzata. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Lampedusa.

Stando a quanto è emerso dal sopralluogo non sarebbero state ritrovate tracce di liquido infiammabile, né taniche o bottiglie sospette. Le cause del rogo sono ancora in corso d’accertamento. Spetterà ai vigili del fuoco, e ai militari dell’Arma provare a stabilire cosa abbia effettivamente innescato la scintilla iniziale.