Distrutto capannone agricolo in provincia di Agrigento

Un incendio, l’altra notte, ha distrutto un capannone, adibito a fienile, in provincia di Agrigento. Ad essere interessato dalle fiamme, la cui origine è tutt’ora in fase di accertamento da parte degli investigatori, è una struttura di proprietà di una donna di Sambuca di Sicilia. Il rogo è avvenuto in contrada Cappuccini, nei pressi del paesino agrigentino, e ed è stato scoperto solo la mattina successiva quando, ormai, le fiamme avevano “divorato” tutto. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Sciacca per i rilievi di rito. Ingenti i danni: all’interno del capannone vi erano numerosi mezzi e attrezzi agricol