Di notte nella Basilica dell’Immacolata: ad Agrigento è giallo

Un giovane è stato notato rovistare nei cassetti della scrivania di don Giuseppe Veneziano, parroco della Basilica dell’Immacolata di Agrigento. Qualcuno ha immediatamente chiamato la polizia.  All’arrivo della pattuglia della sezione Volanti della Questura, l’uomo si era già dileguato. Ad incastrarlo però ci sarebbero le telecamere di controllo del circuito interno alla basilica. Anche le strade esterne sono monitorate da videocamere. La polizia ha invitato il parroco a formalizzare una denuncia contro ignoti anche se a quanto pare non sarebbe stato portato via nulla dalla basilica. Resta un mistero su cosa stesse facendo l’uomo all’interno della stanza del parroco.