Da domani al cinema il nuovo film su Papa Francesco

Esce domani nelle sale il film di Wim Wenders intitolato “Papa Francesco- Un uomo di parola” in cui l’unico grande attore è il Pontefice.

Il film ha una forma diversa da tutte le altre, infatti non si tratta di una biografia né del classico documentario, bensì di un colloquio a tu per tu con il Santo Padre che risponde alle domande dei fedeli di tutto il mondo.

La forma del film scelta dal regista si coniuga bene con la sua intenzione comunicativa. Wenders infatti, come ha dichiarato ai microfoni di Coming Soon, non era interessato né a fare conoscere la vita del Santo Padre né le opinioni della gente su di lui.

Il regista sin dall’inizio del suo progetto ha desiderato fare conoscere alla gente e al pubblico il suo messaggio di pace, amore e umiltà, ovvero quelle virtù che lo hanno reso autorevole in un mondo in cui ‹‹i leaders politici hanno perso ogni autorità, soprattutto quella morale››, per cui il Papa è l‘unica persona che vale la pena ascoltare. In tal senso, il guardare fisso del Papa la macchina da presa, in modo confidenziale, permette di fare attraversare lo schermo dalle sue parole e di penetrare nei cuori dei credenti.

Papa Francesco- Un uomo di parola è al cinema Astor di Agrigento da domani a domenica 7 ottobre. Orario degli spettacoli: 18.30-20.30-22.30