Crocetta: “mi ricandido”.

Il Presidente della Regione Sicilia, Rosario Crocetta, a margine della festa dell’Unità di Catania, ha confermato la sua ricandidatura, rispondendo al Sottosegretario Davide Faraone che lo invita a sottoporsi alle primarie.  “Chi vuol fare le primarie, le faccia tranquillamente. Io sono candidato perché le primarie le ho fatte e le ho vinte” ,ha dichiarato Crocetta. “Vorrei capire perché, continua,  nel caso del sindaco di Firenze Renzi abbia escluso le primarie riconfermando il sindaco uscente: in Sicilia non si può fare perché c’è lo Statuto Speciale”? Secondo il Presidente della Regione Sicilia, “questa continua fregola di parlare di elezioni un anno prima, con un Presidente in carica, è una cosa sgradevole e di cattivo gusto, specie se a farlo sono esponenti del suo partito”. I cittadini, conclude Crocetta, sono disinteressati a questo dibattito molto anticipato sulle candidature.