Covid in Sicilia, contagio stabile 1.182 nuovi casi. Ma ci sono 23 morti

Si mantiene stabile il contagio in Sicilia, dove nelle ultime 24 ore registrati 1.182 casi di Covid (ieri 1.155), a fronte di 22.696 tamponi processati, ma continuano a crescere i ricoveri e purtroppo anche i morti. Il tasso di positività scende anche se di poco dal 5,5 di ieri, al 5,2 di oggi (ma in Italia è del 2,3%). L’Isola è ancora nettamente la regione con più casi in Italia.

Emerge dal bollettino del Ministero della Salute di giovedì 2 settembre. I nuovi casi nelle nove province siciliane: Palermo: 247 (79.641 casi complessivi dall’inizio della pandemia); Catania: 221 (69.127); Messina: 25 (30.987); Siracusa: 152 (20.720); Ragusa: 190 (18.433); Trapani: 106 (17.954); Caltanissetta: 91 (16.940); Agrigento: 104 (16.389); Enna: 46 (8.696).

In ospedale ci sono in questo momento 967 persone (ieri erano 950), delle quali 849 in area medica (ieri erano 836) e 118 in terapia intensiva (ieri erano 114). I morti sono stati 23, e il totale delle vittime sale così a 6.392.