Covid19 e migranti, Razza: “Gli attuali positivi sono 396”

L’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza ha fornito i dati per nazionalità dei contagiati in Sicilia. Dalle quali si scopre che nonostante i continui allarmi sui migranti, il problema ha riguardato più i turisti.

“Dall’inizio – dice Razza – l’81 per cento dei casi ha riguardato siciliani residenti in Sicilia, il 6 italiani fuori regione, il 6 stranieri presenti in Sicilia e il 6 migranti”. Quindi il 12 per cento sono turisti e il 6 per cento migranti.

“Sapete che questo dato va letto dalla fase di ripristino degli sbarchi – precisa Razza – Gli attuali migranti positivi sono 396: a questi vanno aggiunti 56 al Covid hotel e quelli in quarantena (171). Il totale è di 623 soggetti relativi a questo particolare cluster”.

Dei 623 migranti positivi al Coronavirus, oltre 500 sono sbarcati a Lampedusa, poi trasferiti su navi quarantena e centro di accoglienza.