Covid-19: misure di rilancio per la filiera turistica siciliana. Approfondimenti con l’Ass. Regionale al Turismo -VIDEO

Comunicato stampa – AgrigentoExtra.

Covid-19: misure di rilancio per la filiera turistica siciliana.
AgrigentoExtra approfondisce con l’Ass.
Regionale al Turismo Manlio Messina.

La Legge di Stabilità Regionale 2020-2022, approvata dall’ARS e pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 14/05/2020, contiene le misure previste dal Governo Siciliano per il turismo, incluso il settore extra alberghiero.

Dopo la grande attesa di aiuti da parte di tutto il settore turistico, finalmente le preannunciate misure prendono corpo ma con dubbi ed incertezze sui meccanismi che ne regoleranno l’attuazione.

AgrigentoExtra, Associazione Provinciale di Imprenditori del settore extra alberghiero, approfondisce in videoconferenza queste tematiche con l’ass. Regionale al Turismo Manlio Messina, che ha da sempre mostrato grande attenzione ed apertura nei confronti degli operatori di questo specifico settore.

Abbiamo fortemente apprezzato in diverse occasioni – commenta Giovanni Lopez, presidente di AgrigentoExtra – la grande capacità di ascolto dell’Ass. Messina il quale ha accettato di buon grado la richiesta di chiarimenti in merito alle misure che la Regione ha approvato nei confronti del nostro settore. Ricordiamo infatti che, se pur piccole imprese,  siamo presenti sul territorio in maniera capillare in qualsiasi piccolo o grande centro e la nostra quotidiana azione di promozione dei territori che ben conosciamo fa la differenza.

Il fatto che le istituzioni regionali lo abbiano compreso bene, per noi è un importante passo verso l’implementazione di un dialogo costante e costruttivo che dia valore aggiunto al nostro territorio ed a tutte le imprese turistiche del comparto extra alberghiero. Riteniamo per altro sia utile rendere partecipe tutto il settore di quanto è stato discusso durante l’incontro con l’assessore Messina, affinché il compendio informativo che abbiamo ricevuto possa essere di aiuto a tutti. Nel momento in cui ci siamo costituiti come Associazione operante in tutta la provincia di Agrigento, abbiamo assunto il preciso impegno di tutelare gli operatori economici dell’accoglienza del nostro territorio e di creare opportunità concrete di sviluppo anche attraverso il dialogo e l’interazione proficua con le Istituzioni. Porteremo sempre avanti questi principi con tutte le nostre forze ed i nostri mezzi.

In tal senso abbiamo già in cantiere alcuni progetti che vedranno la luce al più presto.”

Tra gli argomenti trattati in videoconferenza troviamo:

l’art.10, comma 12, in riferimento ai 75 milioni di euro da distribuire ai professionisti del settore turismo;
i finanziamenti a fondo perduto;
le agevolazioni, sovvenzioni e contributi  per tutte le attività incluse quelle del settore turistico per affitti, utenze e costi fissi;
riduzione, se non annullamento TARI per tutto il 2020 grazie a 300 milioni di euro stanziati per i Comuni;
il CIR (Codice Identificativo Regionale per le strutture extra alberghiere censite alla Regione);
interazione della Regione con le compagnie aeree e gli aeroporti siciliani

Ringraziamo sentitamente l’Ass. Messina per la sua disponibilità – continua il Presidente Lopez – con la certezza di aver trovato un fattivo e gentile interlocutore e con il quale speriamo presto di incontrarci personalmente.”