Coronavirus, tenta di imbarcarsi su volo di linea dal Nord per tornare in città: bloccato agrigentino

La polizia di Stato ha bloccato un agrigentino che, in assenza di validi motivi, stava tentando di imbarcarsi su un volo di linea con partenza dal Nord Italia, alla volta della Sicilia, per ritornare nella città dei Templi.

L’operazione è stata finalizzata a prevenire e reprimere le violazioni nell’ambito dei provvedimenti disposti dall’Autorità, per contrastare e contenere la diffusione del contagio del Covid-19.

E si inserisce nell’ampia cornice di capillari controlli, e di una attività di intelligence, disposti dalla Questura di Agrigento. Tutta l’attività è stata condotta in sinergia con gli agenti della Polaria dell’aeroporto di partenza.