Coronavirus: l’appello dell’Ordine dei Medici di Agrigento ai cittadini

All’indomani delle disposizioni del Consiglio dei Ministri sull’emergenza Covid 19, l’Ordine dei Medici di Agrigento lancia un appello alla popolazione agrigentina:

L’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Agrigento, in riferimento all’attuale condizione di emergenza sanitaria, invita i Cittadini e la collettività tutta a rispettare ed attenersi alle disposizioni emesse dagli Organi istituzionali preposti.

In particolare L’Ordine dei Medici invita i cittadini,unitamente ai familiari o congiunti che provengono dalle zone dichiarate “a rischio”, ad osservare un periodo di “quarantena” al proprio domicilio, anche in assenza di sintomi clinici, avendo cura di informare al loro arrivo nei Comuni di residenza il Medico curante o il dipartimento di prevenzione dell’Azienda Sanitaria di Agrigento.

Si ricorda ai cittadini utenti, di contattare preventivamente per via telefonica gli studi di medicina generale e le sedi di continuità assistenziale, in caso di necessità.

Si invitano inoltre i Medici di Famiglia, in virtù del loro radicamento sul territorio e della loro conoscenza dei nuclei familiari e del singolo cittadino utente a “sorvegliare” coloro che, domiciliati per motivi di lavoro o di studio nelle zone “arischio”, stanno rientrando nei Comuni di residenza.

L’Ordine dei Medici confida nel senso di responsabilità e nell’impegno di ogni cittadino, nel contribuire a superare il momento di emergenza che il nostro Paese sta vivendo, collaborando fattivamente al fine di garantire la salute alla intera collettività.