Coronavirus in Sicilia, 8 persone positive dopo aver preso parte a un matrimonio

Otto persone sono risultate positive al Coronavirus dopo aver partecipato ad un matrimonio lo scorso 12 settembre, con 250 invitati. E’ successo a Corleone, in provincia di Palermo. Tra i contagiati anche l’infermiera del reparto di geriatria del presidio ospedaliero “Ingrassia”, che è stata ricoverata all’ospedale “Civico” di Palermo con febbre alta e sintomi influenzali acuti.

Il sindaco di Corleone Nicolò Nicolosi ha disposto la chiusura di bar e pub alle ore 22, oltre alla villa comunale e alle scuole. Tra gli invitati vi sono infatti anche 30 giovani alunni. Si stanno tracciando tutti gli invitati che hanno preso parte al cerimonia e al banchetto.