Coronavirus, focolaio alla casa di riposo di Sambuca: muore un altro anziano. Struttura sgomberata

Non ce l’ha fatta un quarto anziano, contagiato dal Covid-19,  ospite della casa di riposo di Sambuca di Sicilia. Per questo motivo l’Asp di Agrigento ha disposto il trasferimento dei malati della struttura, dove è scoppiato un focolaio con 44 persone positive al Covid (30 anziani e 14 operatori) e provocato quattro vittime.

I primi 11 ricoverati, le cui condizioni sono più serie, saranno trasferiti in serata in ospedale; altri otto domenica. Sambuca, dichiarata “zona rossa” dal presidente della Regione, dalle 14 di oggi è presidiata dalle forze dell’ordine, che controllano le vie d’accesso al paese.

A sollecitare l’evacuazione immediata della struttura era stato nel pomeriggio il sindaco Leo Ciaccio, con un appello rivolto al presidente della Regione Nello Musumeci, e all’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza.