Coronavirus, 50 denunce per la violazione delle restrizioni

Sono cinquanta le persone denunciate per inottemperanza al decreto del Governo. Mentre proseguono senza sosta i controlli stradali dei carabinieri del Comando provinciale e degli agenti delle Volanti e della Stradale di Agrigento. FOTO
Si tratta di un dato complessivo degli ultimi quattro giorni. Sono, appunto, 50 le persone, complessivamente denunciate per inosservanza al provvedimento dell’autorità (articolo 650 del codice penale) nel corso degli innumerevoli controlli eseguiti questa settimana, per far rispettare il decreto del presidente del Consiglio.
Si esce da casa soltanto se c’è una valida motivazione, e con l’autocertificazione. Da ricordare che le autocertificazioni acquisite verranno vagliate e sottoposte a ulteriori controlli e, se dal caso se vi sono delle inesattezze o irregolarità, scatteranno le denunce.