Condannato per maltrattamenti: 41enne arrestato e portato in carcere

E’ stato condannato per maltrattamenti in famiglia, e lesioni personali aggravate. Un quarantunenne di Palma di Montechiaro, è stato arrestato, dai poliziotti del Commissariato cittadino, perché deve scontare la pena di due anni, e sette mesi di reclusione.

I poliziotti, dopo la notifica dell’ordine di carcerazione messo dalla Procura della Repubblica di Agrigento, hanno trasferito l’uomo alla Casa circondariale “Pasquale Di Lorenzo”. Il quarantenne palmese, già noto alle forze dell’ordine, risultava, fra l’altro, già essere sottoposto all’avviso orale.