Coach Dagioni si presenta: qui per vincere

Il nuovo allenatore della Seap Dalli Cardillo Aragona Massimo Dagioni, non ha scelta. Deve vincerle tutte per centrare il salto in campionato. Il nuovo allenatore non si nasconde. Nella conferenza di presentazione assecondala il presidente Nino Di Giacomo e sposa in pieno l’obiettivo. La “corazzata” Pallavolo Aragona è stata costruita in estate come squadra da battere. Il suo andamento altalenante e la seconda posizione in classifica alle spalle di Cerignola è costata la panchina a Luca Secchi. Di Giacomo ha chiamato Dagioni che nella prima parte della stagione 2019/2020 ha guidato la Saugella Monza nel campionato di serie A1. Nato a Roma, classe ’66, Dagioni è un tecnico esperto, con tanta qualità e grande attenzione al dettaglio. Nella sua lunga carriera vanta anche la vittoria dello scudetto in Tunisia e della Coppa nazionale con lo Sfax. Coach Dagioni, oggi pomeriggio, ha diretto il primo allenamento con la sua nuova squadra e sabato farà il suo esordio in panchina contro il Palmi, al palasport Pippo Nicosia di Agrigento, alle ore 17, per la seconda giornata di ritorno del campionato di serie B1, girone D.

Il coach romano è stato presentato dal presidente Nino Di Giacomo che ha tra l’altro dichiarato: “È l’allenatore giusto per dare una scossa alla squadra. Con Massimo Dagioni ci conosciamo da tanto tempo ed ho sempre apprezzato le sue qualità e caratteristiche. Siamo felici di averlo portato sulla panchina della Seap Dalli Cardillo Aragona. Da adesso in poi è vietato sbagliare”.

“È una società che vuole disputare la serie A e per questo ha allestito un roster fortissimo. L’obiettivo è la promozione e vogliamo centrarlo. Ho avuto un impatto molto buono con la squadra. C’è consapevolezza tra le ragazze e molta voglia di mettersi in gioco. Tutte vogliono raggiungere l’obiettivo della serie A. Delle giocatrici in organico conosco molto bene Elisa Manzano per averla avuta a Pesaro. Poi da avversario ho incontrato Donà, Aricò, Moneta, tutte ottime giocatrici”.