Ciani presenta la sfida di Biella: sarà partita difficile

Conferenza stampa pre-gara al PalaMoncada: coach Franco Ciani ed Edoardo Fontana presentano la trasferta di Biella

di Michele Bellavia

Ultimi preparativi per la Fortitudo Agrigento in vistadella partenza di domani, destinazione Biella, prima di due trasferte consecutive per i biancazzurri.

La bellissima vittoria d’esordio deve ormai appartenere all’archivio dei ricordi e lasciare, inevitabilmente, il campo alla concentrazione e a rinnovate motivazioni; questo è il verbo predicato da coach Franco Ciani ai suoi uomini.

La partita di domenica contro la EdilnolPallacanestro Biella sarà una partita difficile tra due squadre a tratti speculari nella tattica di gioco.

Il coach biancazzurro, infatti, ha rimarcato come la squadra allenata da Michele Carrea, benché più corta nelle rotazioni, sia tuttavia dotata di giocatori di spessore e per di più dalla notevole fisicità ed atletismo – vedi Wheatle e Vildera con quest’ultimo giudicato tra i migliori rimbalzisti del girone – senza dimenticare l’enorme potenziale offensivo a disposizione diSaccaggi, Harrell e Sims.

In sala stampa c’era anche Edoardo Fontana. L’ala toscana, arrivata in estate dalla B, è reduce da un’ottima pre-season e ha suggellato il proprio esordio in serie A2 con una prestazione di grande intelligenza tattica.

Dunque si va a Biella per compiere un’impresa difficile ma non impossibile; per l’occasione Ciani può anche contare su Dimitri Sousa dopo il piccolo infortunio che lo ha tenuto fuori alla prima di campionato.