Centinaia di migranti imbarcati sulla nave quarantena

I migranti presenti nell’hot spot di Lampedusa, sono stati trasferiti sulla nave quarantena “Gnv Azzurra”. L’imbarcazione ha complessivamente 1.000 posti.

L’imbarco, sotto il monitoraggio di polizia e carabinieri, nella zona di “Cala Pisana”. I migranti, con mascherine e zaini, sono stati fatti salire a gruppi di 10, e la Croce Rossa ha provveduto a dislocarli nei vari ponti.

I profughi giunti dall’hotspot di contrada “Imbriacola”, fino a quando tutti i posti disponibili non sono stati riempiti.