Canicattì futsal ad un passo dalla C1

CANICATTI’. Il Canicattì 5 allenato da Jack Giardina protagonista di una straordinaria rimonta nella seconda parte del torneo, batte la Polisportiva Alqamah e adesso è capolista del girone A del campionato di serie C2 di futsal.

Ad una giornata dalla fine delle ostilità si ritrova avanti di due punti sull’Alcamo. I ragazzi del presidente Enzo Urso hanno battuto l’ex capolista con il punteggio di 8 a 6 con le reti di Benito Sirone, Gabriele Daino, Gero Ilardo (autori di una doppietta ciascuno) Gianluca Isgrò e Raffaele Corbo.

La vittoria con la Polisportiva Alqamah ha decretato il sorpasso. Si è trattato della tredicesima vittoria consecutiva in campionato (15esima se si considerano le due vittorie in Coppa Sicilia).

“Questa vittoria – dice il tecnico Jack Giardina – al termine di una partita vibrante e ricca di capovolgimenti di fronti e di emozioni, giocata davanti ad un straordinario pubblico presente in ogni ordine di posto al palazzetto dello sport , ci ha consentito di scavalcare in classifica proprio gli alcamesi (adesso distaccati di un solo punto) e di ipotecare la promozione in serie C. Sono entusiasta della prestazione dei miei ragazzi – aggiunge Giardina – siamo arrivati all’ultimo gradino di una stagione straordinaria, speriamo che adesso il nostro sogno promozione possa diventare realtà”.

Domani, sabato 20 aprile, vigilia di Pasqua, dunque in caso di vittoria col prossimo avversario, Ad Maiora Prizzi, i biancorossi potrebbero festeggiare il salto di categoria.