Caldo da bollino rosso, e decine di incendi

Oggi e domani saranno due giorni critici sul fronte incendi, e la Protezione civile regionale siciliana ha diffuso un avviso per rischio incendi e ondate di calore in tutta la regione. Oggi le province di Palermo, Catania e Messina sono da bollino rosso per il picco di temperature previsto, oltre i 40 gradi. Caldo torrido anche nell’Agrigentino. In tutta l’isola, ieri, è stata una giornata “nera” sul fronte degli incendi. Decine e decine gli interventi dei vigili del fuoco per vasti o piccoli roghi. In contrada “San Pietro” ad Agrigento le fiamme, dopo aver divorato una porzione di un’area boschiva, e 4 ettari di terreno, sono riuscite ad entrare anche nel cortile della Casa circondariale “Pasquale Di Lorenzo” di contrada “Petrusa”. A mobilitarsi per evitare che il fuoco arrivasse ai padiglioni, oltre alla forestale e ai vigili del fuoco, anche gli agenti della polizia Penitenziaria. Per cercare di fare in fretta è stato richiesto anche l’intervento di un canadair.