Calcio d’estate: tempo di mercato e dell’International Champions Cup

Dopo la conclusione della Copa America vinta dal Brasile, Paese organizzatore, e con la Coppa delle Nazioni Africane, che si appresta alla conclusione, il calcio giocato torna a una dimensione legata in modo netto alle squadre di club. Si parte innanzitutto con le amichevoli estive, visto che saranno tante le squadre che andranno in tour, specialmente in Asia, dove in Cina sarà di scena l’International Champions Cup, con alcune delle più importanti squadre di calcio europee, che si affronteranno come preparazione alla prossima stagione 20192-2020, con le scommesse con le migliori quote per il calcio che danno ufficialmente il via, per le squadre di club, grazie a questa nuova edizione dell’International Champions Cup, dove tra le altre ci saranno anche la nuova Inter di Antonio Conte, la Juventus di Cristiano Ronaldo e poi ancora Fiorentina e Milan, per le italiane, mentre tra le squadre più blasonate ritroviamo il Real Madrid e il Manchester United, così come il Tottenham e l’Arsenal e poi ancora Atletico Madrid, Benfica e Bayern Monaco. Tutto questo però non toglie certo spazio ai preliminari di Europa League, che partiranno durante l’ultima settimana di luglio e vedranno in scena per i club italiani, il Torino di Walter Mazzarri, che sostituisce il Milan di Marco Giampaolo.

Torino, Atalanta e Roma: assalto all’Europa

Grande opportunità per la società granata, che la passata stagione aveva disputato uno dei migliori campionati degli ultimi anni, mancando la qualificazione in Europa per una questione di pochissimi punti, pur realizzando un percorso di crescita davvero importante. Mazzarri e i suoi uomini, hanno dimostrato ancora una volta di essere capaci di dare battaglia e di essere competitivi, sotto tutti i punti di vista. Il Torino in effetti, in misura minore rispetto all’Atalanta di Gasperini, ha rappresentato una delle rivelazioni della stagione passata di serie A, a fronte del flop di Roma, Sampdoria e Lazio, che in campionato hanno un po’ deluso, senza contare la Fiorentina che ha disputato un girono di ritorno davvero disastroso, specialmente dopo l’esonero di Stefano Pioli. Ai nastri di partenza la prossima stagione, con questi impegni di precampionato, che a parte le squadre già citate, vedranno inoltre protagoniste anche il Napoli di Ancelotti contro i campioni d’Europa del Liverpool di Klopp, amichevole che si ripete per il secondo anno consecutivo, visto che già l’anno passato era stato un importante banco di prova per il nuovo Napoli dell’allenatore emiliano.

Le date ufficiali per il prossimo calendario di serie A

Il tutto mentre si attende il calendario definitivo per la prossima stagione, che dovrebbe essere pubblicato il prossimo 31 luglio 2019: in mezzo c’è questa importante sessione di calciomercato, che vede protagoniste tutte le maggiori società e i club europei, dove troviamo ancora una volta Juventus, Inter e Napoli, tra le varie big. Naturalmente le spagnole non staranno a guardare, visto che sia il Real Madrid, sia il Barcellona, si stanno attrezzando al meglio, non solo per tornare grandi nel campionato di Liga, ma soprattutto per dare l’assalto al calcio inglese, che durante la passata stagione ha portato ben 4 squadre in finale tra Champions ed Europa League, un fatto senza precedenti, tenendo conto che fino a questo momento era stato invece il calcio spagnolo a dettare legge, se consideriamo soprattutto l’albo d’oro della Champions League degli ultimi dieci anni. Che ci sia stato un cambio di guardia e un passaggio di consegne?