Buongiorno news venerdì 22 maggio – notiziario in VIDEO

Buongiorno e benvenuti da Claudia Lanzo e dalla redazione di AgrigentoOggi in questa edizione di giovedì 23 maggio del nostro notiziario in video. Cominciamo subito con le notizie più significative. 

  • Sospese le ricerche dell’anziano scomparso
  • E’ stato sospeso il piano provinciale di ricerche, coordinato dalla Prefettura di Agrigento, per la scomparsa del pensionato Giuseppe Fallea, 84enne, di Favara, di cui non si hanno più notizie dal mercoledì 13 maggio scorso. Con il favarese è sparita anche la sua auto, una Chevrolet Matiz di colore grigia.
  • Nave A Lampedusa 
  • La nave quarantena Moby Zazà è salpata con destinazione Lampedusa dove fara’ salire a bordo 137 migranti sbarcati. E’ previsto che la nave riparta per tornare in rada di Porto Empedocle. Intanto, sono risultati tutti i negativi i tamponi rino-faringei ai quali sono stati sottoposti i circa 120 migrati che, in due aree separate, si trovano sulla nave. Ieri mattina si sono registrate delle proteste da parte di un gruppo di 14 tunisini che ha poi ottenuto di essere sbarcato a Porto Empedocle. I migranti sono stati trasferiti a Villa Sikania.
  • Riapre la Valle 
  • La Valle dei Templi si prepara alla riapertura. Il sito UNESCO “Che dovrà essere contingentato e con tutti i sistemi di sicurezza necessari per poter godere appieno della Valle” spiega il direttore del Parco archeologico, Roberto Sciarratta. E dunque termoscanner all’ingresso, tornelli e ticket online, con una particolare attenzione per il territorio. Poi ripartiranno anche i cantieri e le campagne di scavo; intanto i visitatori potranno riscoprire le imponenti “macchine” edili dell’esposizione a cielo aperto “Costruire per gli dei”.
  • Riapre il centro commerciale
  • Nel graduale percorso verso il ritorno alla normalità si inserisce anche la riapertura del centro commerciale “Città dei Templi”. Garantire la sicurezza dell’utenza è il primo obiettivo della direzione E c’è soddisfazione per il riscontro di clientela già in questi primi giorni di apertura Il numero di accessi viene costantemente monitorato, sia nei punti vendita che negli spazi comuni, secondo quanto disposto dall’ultimo decreto e per garantire il distanziamento sociale
  • Moncada illustra il progetto
  • Dopo un percorso bello ed emozionante che ha portato il basket che conta nella città dei Templi, è arrivata la decisione del presidente Moncada di iscrivere la Fortitudo – per la stagione 2020-2021 – in un campionato minore. Nel corso di una speciale live, condotta da Domenico Vecchio, il presidente della Fortiduo Agrigento, illustra il nuovo progetto, dal budget economico agli obiettivi.