Brucia l’auto di un ventitreenne, aperta inchiesta

Un incendio, di quasi certa natura dolosa, ha completamente carbonizzato un’Alfa Romeo 147, di proprietà di un romeno ventitreenne. E’ successo ieri notte, in via Dina Di Naro, a Canicattì. Sono stati i vigili del fuoco del distaccamento cittadino a spegnere le fiamme.

I poliziotti del Commissariato di Canicattì hanno avviato le indagini e, in attesa che i pompieri depositino la relazione sulle cause del rogo, hanno sentito il proprietario dell’auto. Nessuna indiscrezione filtra dagli ambienti investigativi.