Blitz “Montagna”, due arrestati tornano in libertà

Il Tribunale del Riesame ha disposto la scarcerazione di due indagati coinvolti nell’inchiesta antimafia “Montagna”.

Si tratta di Adolfo Albanese, 71 anni, di Caltavuturo e Santo Di Dio, 50 anni, di Capizzi, in provincia di Messina, che dal carcere finisce, invece, ai domiciliari, e per cui il reato è stato derubricato in favoreggiamento aggravato.