Blitz in centro città, sequestrati 600 pezzi di accessori per telefonia

Attività frenetica, quella svolta dai finanzieri della Compagnia di Agrigento, impegnati nella lotta all’antiabusivismo commerciale, e che li ha visti impegnati, in pieno centro cittadino, precisamente al viale della Vittoria.

L’attività è terminata con il sequestro di 600 pezzi di accessori per telefonia, molti dei quali contraffatti, riportanti loghi di note marche di moda.

Sono stati applicati due ordini di allontanamento nei confronti di due venditori ambulanti, del Bangladesh, i quali non potranno mettere piede per le prossime 48 ore al viale della Vittoria.