Blitz in un’abitazione: trovate munizioni ed una pistola, arrestato pensionato.

Carabinieri Agrigento. Irruzione in un’abitazione di Palma di Montechiaro . Sequestrate munizioni ed una pistola.

Nelle ultime ore, nel corso di attività investigativa, i Carabinieri hanno effettuato un blitz all’interno dell’abitazione di un insospettabile pensionato, ubicata nel centro di Palma di Montechiaro. Durante la perquisizione, i militari dell’Arma, dopo aver meticolosamente ispezionato ogni angolo dell’unità abitativa, nel garage hanno rinvenuto una Pistola calibro 7.65 di fabbricazione estera ed oltre 130 cartucce dello stesso calibro, risultate illegalmente detenute da un 78 enne pensionato del luogo. In particolare, la pistola e le munizioni, risultate in ottimo stato di efficienza, erano occultate in una busta di cellophane collocata tra un pneumatico ed un ammortizzatore, all’interno del garage dell’abitazione. Al termine del blitz, i Carabinieri della Stazione di Palma di Montechiaro hanno repertato e sequestrato la pistola e le cartucce, in attesa di  ulteriori accertamenti a cura dei militari del R.I.S di Messina. Per l’insospettabile 78 enne, invece, sono subito scattato l’arresto con l’accusa di “Illegale detenzione di armi e munizioni”, venendo ristretto agli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.