Bio in Sicily 2021, Michele Balistreri: vogliamo creare il brand “Isola Bio”

Dal 1 al 3 ottobre 2021 Bagheria ha ospitato la seconda edizione Bio in Sicily, una tre giorni dedicata all’agricoltura, alla pesca mediterranea e al turismo sostenibile, nel quadro della strategia del “Farm to Fork” del Green Deal europeo che mira ad avvicinare le distanze tra produttore e consumatore.

“Anche quest’anno – ha detto a consuntivo Michele Balistreri, presidente dell’associazione La Piana d’Oro – Bio in Sicily si è presentata al pubblico con l’obiettivo di sensibilizzare gli operatori e l’opinione pubblica sull’importanza di imporre il brand “Isola Bio” per l’intera produzione agroalimentare siciliana, che costituirebbe uno strumento formidabile di marketing commerciale. In questa logica la parola Bio deve evocare per il consumatore un prodotto con forte connotazione identitaria legata alla Sicilia che venga percepito buono, gustoso ma soprattutto sano e sicuro e correlato a metodi di produzione legati alla sostenibilità e alla biodiversità ambientale”.