Barista senza mascherina, scattano multa e chiusura

I poliziotti del Commissariato di Licata hanno eseguito diversi controlli in esercizi commerciali del centro cittadino, e di altre zone del territorio comunale finalizzato ad accertare il rispetto delle norme anti-Covid e, in particolare, il possesso del Green pass, e l’uso delle mascherine.

Il titolare di un bar sorpreso senza il dispositivo di protezione è stato multato con una sanzione di 400 euro, ed è stato segnalato alla Prefettura di Agrigento, per il provvedimento di chiusura temporaneo dell’attività.