Barchino contro gli scogli, salvati 42 migranti

Si è rischiata un’altra tragedia nelle acque antistanti Lampedusa. Un barchino, con a bordo 42 persone, fra cui 14 donne e 5 minori originati di Camerun, Gambia Costa d’Avorio, Ciad e Mali, si è schiantato contro gli scogli di contrada “Vallone”.

I migranti sono stati salvati dagli uomini delle motovedette della Guardia costiera. Tutti sono stati portati tutti all’hotspot di contrada Imbriacola. L’imbarcazione, poi è affondata.