Barba: come curarla ed i migliori barber shop di Agrigento e dintorni

Il fenomeno della barba è tornato con forza durante l’ultimo anno. Un pò merito anche merito

degli hipster, abbiamo assistito ad una sfilata di acconciature di tutti i tipi, in particolare la

ducktail: lunga ed appuntita.

 

Ecco alcuni consigli per prendersene cura al meglio!

 

 

  • Utilizzare i prodotti giusti

 

 

Avere alcuni prodotti di base per curare la propria barba è fondamentale.

 

Tra i più importanti fa sicuramente comparsa l’olio che aiuta a nutrire il pelo ed idratare la

pelle sottostante, evitando anche la formazioni di pelle secca. Se ne trovano per tutti i gusti,

ed i costi sono decisamente abbordabili.

 

Un altro prodotto molto spesso sottovalutato è lo shampoo. Quello per i capelli è in genere

troppo aggressivo e tende a seccare: anche in questo caso la scelta giusta può fare la

differenza aiutando a mantenere la nostra barba pulita e sana.

 

 

  • Affidati ad una spazzola

 

 

La spazzola da barba ha una triplice funzione: tenere la nostra acconciatura in ordine,

rimuovere particelle indesiderate come il polline ed infine, ma non per importanza, distribuire

l’olio da barba.

 

Compratene una di qualità, quelle con setole economiche tendono infatti a graffiare.

 

 

  • Rifinisci quando necessario

 

 

Per mantenere piacevole alla vista l’aspetto della nostra barba, un’importante operazione da

svolgere regolarmente è quella di rifinirla.

 

In questo caso le zone più importanti da sfoltire sono quella inferiore ed i lati, altrimenti si

rischia di avere un aspetto trasandato !

 

Per maggiori consigli vi invitiamo a consultare anche guida su come curare la barba!