Aziende in crisi, Trafficante: “La politica faccia la sua parte”

“La Pandemia, e i rincari della guerra Russia – Ucraina hanno penalizzato non solo Aziende ma anche i cittadini, bisogna ripartire”. È quanto dichiara in una nota, Stefano Trafficante, candidato al consiglio comunale della città di Sciacca della lista Onda del deputato Pullara.  “E’ doveroso – continua-che la Politica oggi faccia la sua parte verso quelle aziende messe in crisi o chiuse, colpendo migliaia di famiglie, ricordiamo, penalizzate ancor prima della Pandemia, la nostra Città di Sciacca ha tanto da offrire bisogna programmare alcune iniziative dal decoro e pulizia questo utilizzando i percettori di rdc con i fondi PUC, ai servizi per residenti e turisti creando una rete di nuova occupazione  – auspico conclude Trafficante – che Sciacca dopo anni di immobilismo torni ad avere un Sindaco capace a far Rinascere la nostra Città”.