Autovettura parcheggiata devastata a colpi di mazza

Un’autovettura di proprietà di un operaio di Canicattì, è stata devastata a colpi di mazza. Ad entrare in azione, durante le ore notturne, uno o più soggetti.

Il lunotto e il parabrezza, sono stati ridotti in mille pezzi, in frantumi anche gli indicatori di direzione, e i fanalini, mentre sulla carrozzeria rinvenute diverse ammaccature.

L’auto si trovava parcheggiata in una piazzola, a circa cento metri dalla villa comunale di Canicattì. Sono state avviate le indagini. I danni ammontano a circa 3mila euro.