Auto di donna “svaligiata” dai ladri, e utilitaria di meccanico devastata

Una donna ha trovato l’auto danneggiata, e svuotata di tutto. Una seconda vettura di un uomo, invece, è stata danneggiata. Le vittime, dopo l’amara scoperta, hanno presentato denuncia alla polizia, che ha già avviato le indagini, per provare ad individuare i vandali e i ladri.

Al viale Della Vittoria, una trentasettenne, di Agrigento ha trovato la sua Mercedes con il vetro posteriore sfondato e, dall’abitacolo, mancava tutto quello che vi era stato lasciato dentro: un paio di scarpe da donna, una borsa pronta per essere regalata, una borsa frigo con all’interno alimenti e bevande, delle lampadine, e 25 euro. I poliziotti, dopo un sopralluogo, hanno perlustrato la zona per verificare l’eventuale presenza di impianti di videosorveglianza.

Sempre gli agenti della sezione Volanti della Questura si stanno occupando anche del danneggiamento dell’auto di un meccanico, quarantaduenne. Qualcuno, in pieno giorno, mentre il proprietario, si trovava in giro per sbrigare alcune commissioni, con l’utilizzo di un oggetto appuntito, si è accanito sulla carrozzeria dell’utilitaria, provocando graffi e rigature.