Attimi di paura per una ragazza che tenta il suicidio in mare

Si sono vissuti attimi di paura, ieri pomeriggio, nel mare prospiciente la località Playa a Licata. Una ragazza,  ha cercato il suicidio per annegamento.

E’ ospite di una struttura di accoglienza per disabili psichici e non è la prima volta che prova a togliersi la vita.

Ad accorgersi di tutto, il titolare di uno stabilimento che ha lanciato l’allarme per poi raggiungere la giovane, che stava per annegare, salvandola di fatto.

Sul posto gli agenti del locale Commissariato di polizia che hanno avviato le indagini.