Attimi di panico per incendio vicino ospedale

Un vasto incendio si è sviluppato in un terreno ricoperto di erba secca a ridosso dell’ospedale “Giovanni Paolo II” di Sciacca. Le fiamme, alimentate dalle elevatissime temperature, ha bruciato le sterpaglie che si trovano attorno alla zona, lambendo l’ingresso posteriore della struttura ospedaliera, e causando apprensione tra pazienti e personale sanitario. Non è stato comunque necessario ricorrere all’evacuazione dei locali. I vigili del fuoco del distaccamento di Sciacca, sono riusciti a bloccare l’avanzata delle fiamme. Non si registrano fino ad ora danni. Al momento è ancora ignota l’origine dell’incendio.